Qualcosa di...


03 Maggio 2022

-

in Lo sapevi che ...?


Qualcosa di...

Ci sono cinque o sette cose che la sposa dovrebbe sempre indossare il giorno del suo matrimonio in segno di buon auspicio (sempre se lo desidera, ovvio).
 
Curiosi di sapere di cosa di tratta?
 
Parliamo di oggetti particolarmente significativi, capaci di emozionare sia la sposa che gli stessi invitati. Del resto, non è il matrimonio la celebrazione dell’amore per antonomasia?
Quindi perché dire di no a simboli carichi di amore ed affetto.
 
Qualcosa di vecchio.
Il vecchio rappresenta il legame con il passato, le proprie origini e la famiglia. Indossare un gioiello o un cimelio, il velo della mamma o per i più tradizionalisti, un abito nuziale tramandato, significa portare nel presente e nella nuova vita le proprie radici creando un ponte tra ciò che è stato e ciò che è.
 
Qualcosa di nuovo.
Il nuovo simboleggia il futuro e funge da buon auspicio per la vita che verrà. Il matrimonio è il primissimo passo verso la costruzione di una vita insieme e la nascita di una nuova famiglia. 
 
Qualcosa di prestato.
E’ un vero e proprio pegno d’amore nei confronti della sposa, infatti l’oggetto deve essere qualcosa a cui si è particolarmente legati. Il significato è quello di protezione e di felicità per il futuro. Che sia il velo oppure la giarrettiera: date libero sfogo alla fantasia e rendete felice la vostra sposa.
 
Qualcosa di blu.
Quale colore, se non quello del cielo, potrebbe descrivere al meglio la purezza e la sincerità della sposa? Un accessorio, una sfumatura del bridal dress, un fiore dell’acconciatura della sposa o addirittura il nastrino cucito sulla giarrettiera: anche un piccolo tocco farà la differenza!
 
Una monetina nella scarpa.
La tradizione anglosassone, diffusa negli ultimi anni anche in Italia, consiglia di mettere nella scarpa sinistra della sposa una piccola monetina, anche se di un centesimo di euro. Alcune spose per comodità la fanno cucire all’interno dell’abito, come simbolo di prosperità, benessere e ricchezza. Verità o finzione? Nel dubbio… provate!
 
Vi segnalo per amor di completezza due varianti, da poter aggiungere o sostituire alle cinque appena descritte.
 
Qualcosa di regalato.
Il significato, in questo caso, è più o meno lo stesso di quello dell’oggetto prestato e cioè affetto e amore verso la sposa. Un paio di orecchini di perle, ad esempio, offerti in dono dalla suocera alla futura nuora potrebbero rappresentare un gioioso e caloroso benvenuto in famiglia. 
 
Qualcosa rosso.
Simbolo d’amore e fecondità: potrebbe essere sufficiente anche un filo di rossetto, ma spesso il rosso viene sfoggiato nel bridal look in quanto colore glamour e di tendenza. Anche in questo caso, l’importante è non rinunciarvi.
 
Eravate a conoscenza di questi piccoli elementi da portare sempre con voi durante il vostro giorno più importante? E soprattutto, conoscevate il significato di ognuno?
 
Seguiteci nei prossimi articoli per informazioni e curiosità sempre nuove.
 

Vuoi un matrimonio indimenticabile?


Compila questa richiesta non impegnativa,
la Wedding Planner ti risponderà al più presto


Numero orientativo
Data del matrimonio

Trend correlati


 Come rendere felici le proprie damigelle d’onore

14 Novembre 2022

in Lo sapevi che ...?

Come rendere felici le proprie damigelle d’onore

Stile ed informalità

07 Novembre 2022

in Lo sapevi che ...?

Stile ed informalità

Le fedi nuziali

17 Ottobre 2022

in Lo sapevi che ...?

Le fedi nuziali

Il wedding planner ti spiega la differenza tra spazio e luogo

03 Ottobre 2022

in Lo sapevi che ...?

Il wedding planner ti spiega la differenza tra spazio e luogo